Il ginseng è stato a lungo utilizzato dalla medicina cinese come una medicina tradizionale per l’energia, la resistenza e il benessere in generale. I ricercatori moderni hanno anche scoperto come il ginseng può essere efficace per la perdita di peso e il controllo del diabete. Una delle ricerche parla della capacità del ginseng di rendere le cellule del corpo meno in grado di immagazzinare grasso. Il ginseng è un adattogeno, una sostanza che migliora la capacità del corpo di far fronte allo stress fisico, emotivo e ambientale. Potete trovare il ginseng fresco e in forma essiccata nelle erboristerie. Anche se a volte le foglie della pianta di ginseng sono aggiunte, la radice è comunque la parte più benefica di questa pianta. Il ginseng può aiutare in due modi per perdere peso. In primo luogo, amplificherà il vostro metabolismo per cui, quando si mangia, si immagazzineranno meno grassi rispetto a quando non si consuma il ginseng. In secondo luogo, il ginseng vi riempirà di energia in modo da rimanere più attivi e quindi spendere più calorie.

Preparare il tè al ginseng per la perdita di peso

Ecco come preparare un’ottima tisana al ginseng da bere al mattino e dopo pranzo.

Ingredienti necessari:

Radice di ginseng essiccata – 4 cucchiai
Acqua – 4 tazze
Miele (facoltativo) – 1-2 cucchiaini
Cannella (facoltativo) – ¼ ½ cucchiaino

Preparazione:

Far bollire l’acqua in una pentola.
Aggiungere la radice di ginseng nell’acqua bollente.
Cuocere a fuoco lento per circa un’ora.
Togliere dal fuoco e filtrare.
Aggiungere il miele e/o la cannella. Il miele riduce il retrogusto amaro del ginseng e la cannella in polvere può rendere la bevanda leggermente aromatica.