Migliora il tuo fisico con questo piano di cinque settimane che ti rende forte, tonica e snella (7 kili in meno di 5 settimane).
Sia che tu voglia tonificarti dopo una vacanza indulgente o semplicemente dimagrire, abbiamo il piano che trasformerà il tuo corpo. Questo semplice piano è costruito attorno alle tre strategie chiave che portano alla perdita di peso.

Scrivere i tuoi obiettivi
Annotare i motivi per cui vuoi migliorare il tuo corpo ti fa investire nei cambiamenti positivi che stai per fare. E leggere quell’elenco ogni volta che la tentazione ti colpisce è come un intervento rapido che ti mantiene forte.

Bruciare il grasso al massimo…
…e costrusci muscoli che bruciano le calorie. Allenamenti che combinano cardio e forza bruciano più calorie al minuto rispetto ad altri metodi, e questa è una routine di aumento del metabolismo per ottenere risultati rapidi. Bonus: più muscoli costruisci, più calorie continuerai a bruciare durante il giorno.

Mangiare cibi che bloccano la fame
Un sacco di diete ti lasciano abbastanza affamata da mangiare il tuo iPod e quali sono le prospettive? Un accumulo di calorie e un piano fallito, non per mancanza di forza di volontà, ma per mancanza di sostentamento! Il vero successo deriva dal mangiare gli alimenti che hanno dimostrato di saziarti come in questa dieta su cosa mangiare per un corpo ottimale in 5 settimane

Metti insieme questi segreti e puoi perdere peso velocemente e costruire quel tipo di muscoli che ti aiuta a non riacquistarlo.

Il miglior segreto del corpo: mettilo per iscritto!
Ricordandoti ogni giorno perché vuoi diventare snella ti mantiene concentrata sull’obiettivo, dice Judith S. Beck, PhD, psicologa e autrice di The Complete Beck Diet for Life. Annota tutti i motivi (prova a scriverne almeno una quindicina) e mantieni la lista a portata di mano, che si tratti di un tacquino o di un post-it vecchia scuola sul tuo frigorifero o nella tua borsetta.
“Le persone che scrivono questi motivi e li leggono ogni giorno hanno un successo significativamente maggiore rispetto a quelli che non lo fanno”, dice. “Leggi la tua lista ogni mattina, perché non sai mai come sarà il tuo giorno e tirala fuori anche nei momenti più vulnerabili.”

Il miglior segreto del corpo: brucia i grassi e costruisci i muscoli!
Il modo più efficace per sbarazzarsi della ciccia non è quello di spendere ore e ore sul tapis roulant. L’allenamento in circuito, facendo sia gli intervalli cardio che quelli della forza, fa sparire i grassi e brucia le calorie più velocemente di qualsiasi altra cosa tu possa fare.
Infatti, un nuovo studio conferma che i circuiti inceneriscono più calorie al minuto rispetto ad altri metodi e bruciare il grasso in eccesso è la chiave per dimagrire. Inoltre, quando aggiungi forza, crei muscoli che bruciano continuamente grassi e calorie.

Il programma di allenamento

(Fai l’allenamento 3-4 volte a settimana ripetendo il tutto anche 2 o 3 volte).

Cardio: Squat con passo laterale e allungamento
Inizia stando in piedi con i piedi uniti e le braccia lungo i fianchi. Allarga il piede sinistro e scendi in uno squat basso con i piedi leggermente più larghi della distanza dei fianchi. Tocca il pavimento con la punta delle dita o con la mano destra, quindi torna indietro e fai rientrare il piede sinistro. Ripeti immediatamente sul lato opposto; continua alternando per 1 minuto.

Forza: protendi e tira
Inginocchiarsi davanti a una palla da allenamento, e posizionare i gomiti sulla palla con angoli da 90 gradi per arrivare a una posizione modificata del plank con gli avambracci sulla palla, il petto non tocca la palla e il busto va mantenuto in tensione; sollevare entrambi i piedi dal pavimento. Estendi le braccia facendo rotolare la palla lontano da te, quindi piega i gomiti per tirare indietro la palla. Questa è una ripetizione; fai 12-15 ripetizioni. (Per una versione più intensiva, invece di appoggiare le ginocchia distendere le gambe e appoggiarsi sui piedi.)

Cardio: salta la corda
Tenendo la parte superiore delle braccia vicino ai fianchi e i piedi vicini, fai il salto della corda il più velocemente possibile per 1 minuto.

Forza: pugno e torzione
Sedersi su una palla da allenamento con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento, con un peso da 4 o 5 Kg nella mano destra. Rotolare fino a quando la testa, il collo e le spalle non sono sulla palla, con i piedi direttamente sotto le ginocchia. Piega il gomito destro a 90 gradi con il palmo in avanti e il gomito direttamente verso il lato; allo stesso tempo, estendi il braccio sinistro di lato.
Tirare il braccio sinistro verso di te, torcendo il busto a sinistra mentre si preme nella palla con il gomito sinistro piegato; allo stesso tempo, estendi il braccio destro con il peso. Ritorna alla posizione precedente. Fai 12-15 ripetizioni; cambia lato e ripeti.

Cardio: salto X-Jack
Stai con i piedi uniti e le braccia lungo i fianchi. Salta sul posto e allarga le braccia verso i lati, e verso l’alto mentre si allargano i piedi a formare una X. Salta nuovamente per tornare alla posixione di partenza. Ripeti unendo le due azioni in un solo salto. Continua alternando per 1 minuto.

Forza: diagonale per la spalla
Stare in piedi con i piedi leggermente più larghi della distanza dei fianchi, le dita dei piedi verso l’esterno e le ginocchia leggermente piegate. Tenere un peso da 4 o 5 Kg nella mano destra con le braccia lungo i fianchi. Piegare entrambe le ginocchia a 90 gradi e fai perno sui fianchi, ruota il busto e allunga il braccio destro verso la caviglia sinistra; allo stesso tempo, ruotare sul piede destro in modo che il ginocchio destro sia rivolto verso l’interno della gamba sinistra.
Al ritorno, raddrizzare entrambe le gambe e riportare il piede destro nella posizione originale, mentre contemporaneamente si piega il gomito per portare il peso sulla spalla destra, con il palmo in avanti. Ritorna alla posizione iniziale; questa è una ripetizione; fai 12-15 ripetizioni, quindi cambia lato e ripeti.

Cardio: passo laterale con la palla
Stare in piedi con i piedi più larghi dell’anca e una palla da allenamento di fronte a voi; spingere il sedere indietro per abbassarsi in uno squat. Con la mano sinistra, spingere la palla in modo che rotoli a destra; allo stesso tempo, spostati lateralmente di un passo e ferma la palla con la mano destra. Spingi rapidamente la palla verso sinistra e rispostati di un passo a sinistra per “fermarla”. Continua alternando per 1 minuto.

Forza: Estensione del tricipite con la palla
Stai con la gamba sinistra estesa indietro e la parte superiore del piede sinistro su una palla da allenamento, con un peso da 2 o 4 Kg in ciascuna mano. Piegando i gomiti, tieni i pesi ai lati del petto.
Piegare leggermente il ginocchio destro, e porta avanti il busto per formare una linea dritta dalla testa al piede sollevato; allo stesso tempo, stendi le braccia indietro accanto alle anche. Ritorna alla posizione iniziale; questa è una ripetizione. Fai 12-15 ripetizioni, quindi cambia gamba e ripeti.

Cardio: Get down-Get up tuck
Sdraiati a faccia in giù su una stuoia con le mani accanto al petto, i gomiti piegati. Coinvolgi il tuo busto e premi con tutto il corpo, saltando su in piedi. Esplodi dal pavimento con entrambe le braccia distese davanti a te, con i palmi rivolti verso il basso, piegando le ginocchia mentre salti per cercare di toccare le tue cosce con i palmi delle tue mani.
Atterrare dolcemente, portare le mani sul tappeto e salta con i piedi per portarli in posizione da plank con i gomiti leggermente piegati e le mani sotto le spalle. Abbassati lentamente alla posizione iniziale. Ripeti la sequenza per 1 minuto.

Forza: Sollevamento laterale del ginocchio
Stare con i piedi alla larghezza delle spalle e rivolti all’esterno, un peso da 4 o 5 Kg in ogni mano e le braccia lungo i fianchi. Tenendo i fianchi in avanti, piegate le ginocchia mentre portate il piede sinistro indietro e dietro il corpo con il tallone sollevato, come per un inchino.
Mentre raddrizzate le gambe, premete sul tallone destro e sollevate il ginocchio sinistro lateralmente; allo stesso tempo, girate i palmi in avanti e portate i pesi fino alle spalle. Ritornare alla posizione di partenza; questa è una ripetizione. Fai 12-15 ripetizioni; cambia lato e ripeti.

Cardio: allungo inverso e calcio frontale
Stai con i piedi uniti. Indietreggia con il piede destro e piegare il ginocchio sinistro a 90 gradi per entrare in un allungo inverso. Allunga il ​​braccio destro e tocca il pavimento direttamente dall’interno della gamba sinistra.
Quindi, spingi verso l’alto con il piede sinistro e porta il piede destro in un calcio frontale senza fargli toccare il pavimento; allo stesso tempo, appoggia i pugni verso il mento in posizione di combattimento. Ritorna alla posizione di affondo; ripetere la serie per un totale di 30 secondi, quindi cambiare lato e ripetere per altri 30 secondi.

Resistenza: plancia di guida a doppio ginocchio
Posizionarsi nella parte “alta” di una flessione con i piedi e gli stinchi appoggiati su una palla da allenamento, con le mani direttamente sotto le spalle. Coinvolgi gli addominali e usa la forza del torso per far rotolare la palla verso i fianchi, piegare le ginocchia e sollevare i fianchi. Sollevando i fianchi ancora più in alto, raddrizzare le gambe per entrare nella posizione in foto; mantenere per 3 secondi, quindi torna alla posizione iniziale; questa è una ripetizione. Fai 12-15 ripetizioni.